Tu sei qui

Adriano Concas

  • Riprende fedelmente l’antico tegame in rame utilizzato dal cacciatore per cucinare sulla brace pietanze a fuoco lento, su prattu de cassa è composto da due parti sovrapposte che si uniscono saldamente per mantenere ed enfatizzare i sapori in fase di cottura.

  • Riproducono con sintesi stilistica figure riprese della fauna locale, gli animali realizzati artigianalmente con lamiera e filo di rame sagomati e lavorati nella superficie con particolari effetti di ossidazione che accostano al caldo colore del rame toni di verde vibrato.

  • Ha forma essenziali il mestolo in rame che riproduce fedelmente quello utilizzato nella tradizione per mescolare negli ampi tegami durante le fasi di preparazione del formaggio. Interamente realizzato a mano è disponibile in varie dimensioni.

  • Utensile tipico per la lavorazione della pasta fresca, sa sarretta, coniuga la bellezza della forma all’alta prestazione funzionale.

  • Rielaborano le forme di antiche lucerne, le lanterne ad olio funzionali e decorative sono realizzate artigianalmente in rame con effetti di ossidazione volutamente creati per restituire all’oggetto suggestioni di passate usi e tradizioni.

L'artigiano

Nel suo laboratorio di Villaputzu, Adriano Concas si dedica con sentita passione alla lavorazione artistica del rame, materiale duttile con il quale realizza oggetti artistici e utensili da cucina che riprendono nelle forme e nelle tecniche di realizzazione i manufatti della tradizione. Lavora con estro e sensibilità, cercando di esprime con il rame personali ispirazioni artistiche e oggetti d'uso quotidiano. Partecipa con sentito interesse a manifestazioni di rappresentazione e dimostrazioni delle fasi artigianali, ispirato e stimolato dal legame con il territorio e con la storia della Sardegna.

La collezione

La produzione è composta da una linea di utensili per la cucina che l’artigiano realizza riprendendo fedelmente manufatti della tradizione in cui le ricercate forme si coniugano alle alte prestazioni funzionali. A questa si aggiunge la produzione di oggetti artistici e decorativi liberamente ispirati al territorio e alla storia locale.

La lavorazione

Nel laboratorio sono tipicamente impiegate le tecniche per la lavorazione del rame eseguite con gli strumenti specifici utilizzati per i metalli malleabili, battuti in forgiatura con martelli in legno su dime preformate. Alle tecniche per il rame si affiancano altre tecniche di lavorazione artigianale dei metalli, del legno e del corno necessarie per gli oggetti realizzati con più materiali.

Approfondimenti nell'Archivio dei Saperi Artigianali del Mediterraneo

Per conoscere territorio, tecniche, strumenti e materiali, visita le sezioni dell'archivio.

Dove trovarli

Indirizzo:
Via Sulis, 57 Villaputzu 09123 Villaputzu (CA)

E-mail: adriano.concas@tiscali.it

Telefono: +39 348 7339272

Sito web: www.adrianoconcas.com