Tu sei qui

Laboratorio Tessile di Liana Ardu

L'artigiano

Liana Ardu ha appreso la tessitura con il tradizionale, quanto mai prezioso, apprendistato familiare, passaggio di competenze tramandate da madre in figlia. Specializzata in alcune delle principali tecniche di tessitura tradizionale sarda, eseguite su telaio manuale orizzontale, ha dedicato lunghi periodi alla ricerca e riproduzione di antichi tessuti tradizionali del territorio della Marmilla, inserendo elementi innovativi sia rispetto alle tecniche che ai motivi decorativi. I suoi tessuti, a metà tra artigianato e opera d’arte, sono ricchi di armonie cromatiche impreziosite dai segni della tradizione. La forza espressiva scaturisce dalla accurata scelta dei filati, delle modalità di filatura e colorazione, dalla composizione cromatica e dai motivi decorativi. Questi ultimi, antropomorfi e animali, floreali e vegetali, si alternano in modo ritmico ed equilibrato con motivi secondari più piccoli, in fitte composizioni dove ogni spazio vuoto viene riempito e i cromatismi sono vivacemente contrastanti ma armoniosi.

La collezione

Sensibili mani intrecciano trame e orditi e danno vita ad arazzi, strisce da tavolo, bisacce, borse, cinture, finemente lavorati in cotone lanetta, lino, seta, fili d’oro e d’argento, secondo le tradizionali tecniche a lauru e a bagas. I motivi degli arazzi propongono disegni classici della tradizione ma anche rielaborazioni stilistiche scaturite dalla fantasia dell’artigiana che li rende unici e preziosi. Veri e propri capolavori nei quali la natura viene catturata nei fili preziosi.

La lavorazione

La tessitrice esegue i raffinati disegni curvilinei con la tessitura a bagas (tessitura a trame lanciate su fondo tela) e con la tessitura a rilievo a pibiones (tessitura a riccio su fondo saia). Esegue i disegni geometrici, come da tradizione, con la tessitura a briabi. I materiali utilizzati sono la lana, il cotone, il lino, la seta e i fili metallici, anche con colorazioni naturali. Il laboratorio dispone di un telaio orizzontale con larghezza massima di 110 cm.

Approfondimenti nell'Archivio dei Saperi Artigianali del Mediterraneo

Per conoscere territorio, tecniche, strumenti e materiali, visita le sezioni dell'archivio.

Dove trovarli

Indirizzo:
Laboratorio tessile di Liana Ardu Via Tuveri, 1b 09022 Lunamatrona (VS)

E-mail: arduliana1957@gmail.com

Telefono: +39 (0)70 939716 - +39 340 0809755

Sito web: arduliana.blogspot.it/