Tu sei qui

  • Cavallino, oggetto decorativo che riprende un suggestivo ed originale manufatto della tradizione sarda.

  • Tappeto in cotone e lana sarda con vibrante combinazione cromatica nei di toni caldi dell’arancio e bruno, applicata alla tipica decorazione locale a date, fasce con disegno geometrico desunte dal repertorio tradizionale e qui alternate ad ampi comparti con motivi di righe multicolore.

  • Ripreso dalla tradizione il tipico anello con prezioso cammeo in corallo, sa cara e coraddu, il viso di corallo, veniva regalato dalla madrina in occasione del battesimo al figlioccio da portare in dono alla futura fidanzata.

  • Il Tappeto in lana sarda in tonalità squillanti, distintivo ed esclusivo della tradizione tessile del paese di Aggius, si caratterizza per la composizione policroma ad alti contrasti su fondo magenta, nella tipica disposizione a fasce con moduli geometrici, motivo a date, ripresi dal ric

  • Ciotole in ceramica di un intenso blu cobalto, caratterizzate dalla presenza di un elemento scultorio al loro interno, diverso nella forma e nelle dimensioni, che richiama il pennone di una piccola barca.

Artigiani